Per cucinare il riso venere, portare una grande pentola di acqua ad ebollizione. Aggiungere il riso sciacquato e continuare a bollire, ridurre il calore necessario per evitare che l'acqua esca fuori dalla pentola, per 35/45 minuti, fino a quando il riso non sia tenero. Togliere dal fuoco, scolare il riso e rimetterlo nella pentola. Coprire e lasciar riposare il riso per 10 minuti, poi togliere il coperchio e lasciare che il riso si raffreddi.Per tostare le mandorle, scaldare un cucchiaino d'olio di oliva in una piccola padella a fuoco medio-basso. Aggiungere le mandorle e un pizzico di sale e far cuocere fino a quando non diventino dorate e fragranti, (circa 4/5 minuti), mescolando spesso. Mettere da parte a raffreddare.In una piccola ciotola, sbattere insieme tutti gli ingredienti del condimento fino a che non otterrete un composto amalgamato.Per impiattare l'insalata, trasferire il riso raffreddato in una grande ciotola. Aggiungere rucola, basilico tritato, mandorle, mirtilli e feta. Versare il condimento, mescolare bene e condire a piacere con l'aggiunta di sale e pepe (assicurarsi di aggiungere abbastanza sale in modo che i sapori siano davvero vivaci !). Mettere da parte l'insalata per 10 minuti prima di servire, per dare al riso il tempo per amalgamarsi bene.
Insalata di riso con ciliegie secche e rucola

Insalata di riso con ciliegie secche e rucola

Senza Glutine, Uova, Soia, Crostacei +6

Arachidi

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

579

chilocalorie

perpersone

  • 200 g
    Riso venere
  • 50 g
    Mandorle
  • 100 g
    Rucola
  • 20 g
    Basilico
  • 90 g
    Mirtilli
  • 40 g
    Feta
  • 50 g
    Olio di oliva
  • 2 cucchiaio
    Succo di limone
  • 1 cucchiaino
    Mostarda di digione
  • 1 cucchiaino
    Miele
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 1 presa
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Questa insalata è senza glutine e deliziosa. Le porzioni sono adatte a per 2 grandi insalate o 4 insalate da contorno.

Step 1

Per cucinare il riso venere, portare una grande pentola di acqua ad ebollizione. Aggiungere il riso sciacquato e continuare a bollire, ridurre il calore necessario per evitare che l'acqua esca fuori dalla pentola, per 35/45 minuti, fino a quando il riso non sia tenero. Togliere dal fuoco, scolare il riso e rimetterlo nella pentola. Coprire e lasciar riposare il riso per 10 minuti, poi togliere il coperchio e lasciare che il riso si raffreddi.

Step 2

Per tostare le mandorle, scaldare un cucchiaino d'olio di oliva in una piccola padella a fuoco medio-basso. Aggiungere le mandorle e un pizzico di sale e far cuocere fino a quando non diventino dorate e fragranti, (circa 4/5 minuti), mescolando spesso. Mettere da parte a raffreddare.

Step 3

In una piccola ciotola, sbattere insieme tutti gli ingredienti del condimento fino a che non otterrete un composto amalgamato.

Step 4

Per impiattare l'insalata, trasferire il riso raffreddato in una grande ciotola. Aggiungere rucola, basilico tritato, mandorle, mirtilli e feta. Versare il condimento, mescolare bene e condire a piacere con l'aggiunta di sale e pepe (assicurarsi di aggiungere abbastanza sale in modo che i sapori siano davvero vivaci !). Mettere da parte l'insalata per 10 minuti prima di servire, per dare al riso il tempo per amalgamarsi bene.

Note

Per rendere la ricetta vegana: eliminare il formaggio feta. Suggerimenti per la conservazione: questa insalata si conserva bene in frigorifero, coperta, per due o tre giorni. Potrebbe essere necessario condire gli avanzi con un filo di olio d'oliva e una spruzzata di limone (il riso assorbe il condimento nel corso del tempo.

Utensili

  • Pentola
  • Padella
  • Ciotola
  • Ciotolina

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
579
kcal
Colesterolo
14
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.