Come prima cosa preparate la pasta brisee, quindi in una ciotola unite tutti gli ingredienti (le farine, il sale, il bicarbonato, l'olio, l'acqua e l'aceto di mele) e mescolateli insieme. Formate quindi una pallina e lasciate riposare per circa 1 ora.Una volta aver riposato, stendete la pasta e formate un cerchio di diametro leggermente superiore a quello della vostra teglia o della vostra cerniera.Sbucciate quindi le cipolle e tagliatele in modo da ottenere delle fette di circa mezzo cm.Formate uno strato uniforme con le fettine di cipolla alla base della vostra teglia foderata con della carta forno, e successivamente cospargetele con un cucchiaio di zucchero di canna.Aggiungete quindi qualche fiocchetto di burro e un pizzico di sale.Ora coprite le cipolle con il disco di pasta brisè, avendo cura di creare con la pasta un bordo leggermente più spesso, che sigilli tutto il diametro.Cuocete quindi in forno ventilato a 180 gradi per 30 minuti.Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare, quindi aiutandovi con un piatto, rigirate la tarta tatin e rimuovete la carta da forno.Aggiungete del pepe fresco macinato e servitela tiepida.
Tarta tatin integrale di cipolle

Tarta tatin integrale di cipolle

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

50

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

1:20

ore

Nutrizione

352

chilocalorie

perpersone

  • 150 g
    Farina integrale di grano tenero
  • 150 g
    Farina di grano tenero tipo 1
  • 1 pizzico
    Bicarbonato
  • 80 g
    Olio di oliva extra vergine
  • 100 g
    Acqua
  • 2 cucchiaio
    Aceto di mele
  • 3
    Cipolle
  • 1 cucchiaio
    Zucchero di canna
  • Quanto basta
    Sale
  • 1 manciata
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

La tarta tatin nasce come un dolce, ma visto che nel mio blog si parla sempre di verdura ho deciso di cambiarla! Per questa ricetta, protagoniste infatti sono le cipolle! Rosse e bianche in questo caso, ma voi potete usare quelle che più vi piacciono per ottenere un secondo piatto o un contorno particolare e gustoso! Come altre volte la pasta brisè che ho utilizzato, anche se con qualche piccola modifica, è quella di Marco Bianchi! Sicuramente più salutare della classica ma altrettanto buona!

Step 1

Come prima cosa preparate la pasta brisee, quindi in una ciotola unite tutti gli ingredienti (le farine, il sale, il bicarbonato, l'olio, l'acqua e l'aceto di mele) e mescolateli insieme.

Step 2

Formate quindi una pallina e lasciate riposare per circa 1 ora.

Step 3

Una volta aver riposato, stendete la pasta e formate un cerchio di diametro leggermente superiore a quello della vostra teglia o della vostra cerniera.

Step 4

Sbucciate quindi le cipolle e tagliatele in modo da ottenere delle fette di circa mezzo cm.

Step 5

Formate uno strato uniforme con le fettine di cipolla alla base della vostra teglia foderata con della carta forno, e successivamente cospargetele con un cucchiaio di zucchero di canna.

Step 6

Aggiungete quindi qualche fiocchetto di burro e un pizzico di sale.

Step 7

Ora coprite le cipolle con il disco di pasta brisè, avendo cura di creare con la pasta un bordo leggermente più spesso, che sigilli tutto il diametro.

Step 8

Cuocete quindi in forno ventilato a 180 gradi per 30 minuti.

Step 9

Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare, quindi aiutandovi con un piatto, rigirate la tarta tatin e rimuovete la carta da forno.

Step 10

Aggiungete del pepe fresco macinato e servitela tiepida.

Utensili

  • Ciotola
  • Teglia
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
352
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti (1)

Commenti per “Tarta tatin integrale di cipolle”

Per commentare una ricetta devi accedere.