Sbucciamo una melanzana da circa 700 g, conserviamo un po' di buccia da tagliare a listarelle, e ne ricaviamo delle fettine che lasciamo a mollo in acqua salata. Nel frattempo togliamo con un coltello la parte esterna del sedano rapa lo laviamo e ne ricaviamo delle fettine che lasciamo in acqua bollente e salata per circa 3 minuti. Adesso lasciamo asciugare su carta assorbente sia le fettine di melanzana che quelle di sedano.Friggiamo melanzana e sedano rapa in olio di semi e dopo lasciamo che entrambi rilascino un po' dell'olio di frittura. Quindi friggiamo le listarelle di buccia di melanzana che avevamo messo da parte. Grattugiamo un terzo del caciocavallo e tagliamo a listarelle la restante parte.In un pentolino sciogliamo il burro ed in un altro riscaldiamo il latte. Una volto sciolto il burro, versiamo la farina e mescoliamo rapidamente con una frusta ottenendo una roux di colore bruno. Versiamo quindi il latte continuando a mescolare con la frusta, non appena notiamo un addensamento togliamo dal fuoco, aggiungiamo un pizzico di sale e della noce moscata e continuiamo a mescolare sino ad ottenere la cremosità desiderata. Regoliamo di sale e pepe.Versiamo la besciamella in una teglia di alluminio e la spalmiamo per bene con un cucchiaio. Predisponiamo uno strato di lasagne, uno di melanzane e copriamo con le listarelle di caciocavallo, la besciamella e il caciocavallo grattugiato. Proseguiamo con un altro strato di lasagne, il sedano rapa, la besciamella e il formaggio. Ancora lasagne, melanzane e cacio e poi chiudiamo con lasagne, besciamella e formaggio grattugiato. Inforniamo a 180°C per 20 minuti. Impiattiamo usando le listarelle fritte tagliate a rettangolini e dei fili di peperoncino.
Lasagne con melanzana, sedano rapa e caciocavallo

Lasagne con melanzana, sedano rapa e caciocavallo

Senza Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

828

chilocalorie

perpersone

  • 250 g
    Lasagne
  • 1
    Melanzane
  • 500 g
    Sedano rapa
  • 1 tazza
    Olio di semi
  • 300 g
    Caciocavallo ragusano dop
  • 500 g
    Latte
  • 50 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 25 g
    Burro
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Noce moscata
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 5 g
    Fili di peperoncino

Preparazione

Presentazione

Perché non guarnire delle lasagne con uno dei mie ingredienti preferiti? Detto fatto, salvo poi pensare a qualcos'altro che desse un po' di croccantezza al piatto senza alterarne la delicatezza. Pensa che ti ripensa, ecco che spunta l'idea del sedano rapa fritto. Una spolverata di caciocavallo e le lasagne sono servite.

Step 1

Sbucciamo una melanzana da circa 700 g, conserviamo un po' di buccia da tagliare a listarelle, e ne ricaviamo delle fettine che lasciamo a mollo in acqua salata. Nel frattempo togliamo con un coltello la parte esterna del sedano rapa lo laviamo e ne ricaviamo delle fettine che lasciamo in acqua bollente e salata per circa 3 minuti. Adesso lasciamo asciugare su carta assorbente sia le fettine di melanzana che quelle di sedano.

Step 2

Friggiamo melanzana e sedano rapa in olio di semi e dopo lasciamo che entrambi rilascino un po' dell'olio di frittura. Quindi friggiamo le listarelle di buccia di melanzana che avevamo messo da parte. Grattugiamo un terzo del caciocavallo e tagliamo a listarelle la restante parte.

Step 3

In un pentolino sciogliamo il burro ed in un altro riscaldiamo il latte. Una volto sciolto il burro, versiamo la farina e mescoliamo rapidamente con una frusta ottenendo una roux di colore bruno. Versiamo quindi il latte continuando a mescolare con la frusta, non appena notiamo un addensamento togliamo dal fuoco, aggiungiamo un pizzico di sale e della noce moscata e continuiamo a mescolare sino ad ottenere la cremosità desiderata. Regoliamo di sale e pepe.

Step 4

Versiamo la besciamella in una teglia di alluminio e la spalmiamo per bene con un cucchiaio. Predisponiamo uno strato di lasagne, uno di melanzane e copriamo con le listarelle di caciocavallo, la besciamella e il caciocavallo grattugiato. Proseguiamo con un altro strato di lasagne, il sedano rapa, la besciamella e il formaggio. Ancora lasagne, melanzane e cacio e poi chiudiamo con lasagne, besciamella e formaggio grattugiato. Inforniamo a 180°C per 20 minuti.

Step 5

Impiattiamo usando le listarelle fritte tagliate a rettangolini e dei fili di peperoncino.

Note

E' molto importante asciugare il sedano rapa dopo averlo sbollentato e prima di friggerlo. Altrettanto importante è lasciare che le melanzane perdano un po' di olio dopo la frittura, per evitare che la rilascino in forno. Potete usare anche del grana al posto del ragusano grattugiato.

Utensili

  • Coltello a lama liscia
  • Frusta
  • Pentolino
  • Padella
  • Grattugia
  • Carta assorbente
  • Teglia di alluminio

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
828
kcal
Colesterolo
49
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.