Sbuccio i pomodori maturi (in alternativa uso i pelati ben sgocciolati) e li divido a metà. Li verso nel boccale del Bimby e trito 7 secondi a velocità 8.Sbuccio le melanzane e le taglio a dadini. Le inserisco nel boccale e aggiungo lo spicchio d’aglio, il sale e l’olio d’oliva. Lascio cuocere 15 minuti a 100* a velocità 1.A questo punto aggiungo il parmigiano grattugiato e le foglie di basilico, lavate ed asciugate. Frullo 20 secondi a velocità 8.A questo punto il nostro PESTO DI MELANZANE è pronto! Possiamo decidere di usarlo per condire la pasta, per farcire delle fette di pane tostato o nel soffritto di un sugo alle melanzane. Per preparare il PESTO DI MELANZANE senza il Bimby basta cuocere le melanzane tagliate a dadini in una padella con olio, aglio e sale per 10 minuti. Aggiungere i pomodori sbucciati e tagliati a pezzi e continuare la cottura per altri 5 minuti. Versare in un frullatore, aggiungere il parmigiano e le foglie di basilico e frullare. A presto! Maria Grazia
Pesto di melanzane

Pesto di melanzane

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

10

minuti

Cottura

15

minuti

Tempo totale

25

minuti

Nutrizione

149

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Melanzane
  • 300 g
    Pomodori rossi
  • 30 g
    Foglie di basilico
  • 60 g
    Parmigiano grattugiato
  • 60 ml
    Olio di oliva
  • 1
    Spicchio aglio
  • cucchiaino
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Tra tutte le varietà di pesto, quello che preferisco in assoluto è il PESTO DI MELANZANE! Ha un gusto così delicato, si prepara velocemente ed è talmente buono che lo si può mangiare anche a cucchiaiate! Io in genere lo preparo con il Bimby per comodità, ma si può realizzare facilmente anche senza.

Step 1

Sbuccio i pomodori maturi (in alternativa uso i pelati ben sgocciolati) e li divido a metà. Li verso nel boccale del Bimby e trito 7 secondi a velocità 8.

Step 2

Sbuccio le melanzane e le taglio a dadini. Le inserisco nel boccale e aggiungo lo spicchio d’aglio, il sale e l’olio d’oliva. Lascio cuocere 15 minuti a 100* a velocità 1.

Step 3

A questo punto aggiungo il parmigiano grattugiato e le foglie di basilico, lavate ed asciugate. Frullo 20 secondi a velocità 8.

Step 4

A questo punto il nostro PESTO DI MELANZANE è pronto! Possiamo decidere di usarlo per condire la pasta, per farcire delle fette di pane tostato o nel soffritto di un sugo alle melanzane.

Step 5

Per preparare il PESTO DI MELANZANE senza il Bimby basta cuocere le melanzane tagliate a dadini in una padella con olio, aglio e sale per 10 minuti. Aggiungere i pomodori sbucciati e tagliati a pezzi e continuare la cottura per altri 5 minuti. Versare in un frullatore, aggiungere il parmigiano e le foglie di basilico e frullare.

Step 6

A presto! Maria Grazia

Note

Io in genere ne preparo una dose doppia perché mi piace averlo sempre in dispensa. Per conservarlo, lo verso ancora caldo nei vasetti di vetro, chiudo ermeticamente e li capovolgo per creare l’effetto sottovuoto. In questo modo lo posso conservare anche per un paio di mesi, senza che il suo sapore si alteri minimamente.

Utensili

  • Boccale
  • Frullatore
  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
149
kcal
Colesterolo
9
mg
 
 

Commenti (1)

Commenti per “Pesto di melanzane”

Per commentare una ricetta devi accedere.