Laviamo le melanzane e dopo averle asciugate eliminiamo la calotta e le tagliamo a metà nel senso della lunghezza. Con un coltello oppure uno scavino preleviamo la polpa (senza rompere la parte esterna della melanzana) e la teniamo da parte in una ciotola con acqua e sale.Nel frattempo accendiamo il forno a 180 gradi, ungiamo le melanzane con un filo di olio sia esternamente che internamente e le poggiamo su una teglia su cui avremo sistemato della carta da forno. Inforniamo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.Tostiamo i pinoli e li trituriamo grossolanamente al coltello. Preleviamo la melanzana dall’acqua, la tamponiamo e la tagliamo a cubetti. Facciamo la stessa cosa con i pomodori. In una padella scaldiamo un filo di olio con la cipolla affettata, aggiungiamo i pomodorini e lasciamo appassire coprendo il tutto con un coperchio. Dopo pochi minuti aggiungiamo le olive capperi e i pinoli. Non appena sarà tutto appassito continuiamo la cottura con la polpa di melanzana. Lasciamo cuocere ancora per 15 minuti. Regoliamo con il sale e teniamo da parte Sbollentiamo per pochissimi minuti la pasta,(ricordandoci che dovrà cuocere in forno) la scoliamo e l’aggiungiamo in padella mescolando tutto. Ultimiamo con i funghetti , il peperoncino, l’origano e un po’ di formaggio grattugiato.Riempiamo le melanzane di composto, aggiungiamo ancora un filo di olio, una spolverata di formaggio e del pangrattato. Lasciamo grigliare in forno per 5 minuti.
Melanzane ripiene con pasta,funghetti e olive

Melanzane ripiene con pasta,funghetti e olive

Senza Uova, Crostacei, Pesce +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:00

ora

Nutrizione

429

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Nuvole
  • 2
    Melanzane
  • 1
    Cipolla bianca
  • 1 cucchiaino
    Funghi
  • 3
    Pomodori pelati
  • 150 g
    Olive nere
  • 1 cucchiaino
    Capperi
  • 50 g
    Pinoli
  • 1 pizzico
    Peperoncino rosso
  • 1 pizzico
    Origano
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • 30 g
    Caciocavallo
  • Quanto basta
    Sale
  • Quanto basta
    Pangrattato

Preparazione

Step 1

Laviamo le melanzane e dopo averle asciugate eliminiamo la calotta e le tagliamo a metà nel senso della lunghezza. Con un coltello oppure uno scavino preleviamo la polpa (senza rompere la parte esterna della melanzana) e la teniamo da parte in una ciotola con acqua e sale.

Step 2

Nel frattempo accendiamo il forno a 180 gradi, ungiamo le melanzane con un filo di olio sia esternamente che internamente e le poggiamo su una teglia su cui avremo sistemato della carta da forno. Inforniamo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Step 3

Tostiamo i pinoli e li trituriamo grossolanamente al coltello. Preleviamo la melanzana dall’acqua, la tamponiamo e la tagliamo a cubetti. Facciamo la stessa cosa con i pomodori. In una padella scaldiamo un filo di olio con la cipolla affettata, aggiungiamo i pomodorini e lasciamo appassire coprendo il tutto con un coperchio. Dopo pochi minuti aggiungiamo le olive capperi e i pinoli. Non appena sarà tutto appassito continuiamo la cottura con la polpa di melanzana.

Step 4

Lasciamo cuocere ancora per 15 minuti. Regoliamo con il sale e teniamo da parte Sbollentiamo per pochissimi minuti la pasta,(ricordandoci che dovrà cuocere in forno) la scoliamo e l’aggiungiamo in padella mescolando tutto. Ultimiamo con i funghetti , il peperoncino, l’origano e un po’ di formaggio grattugiato.

Step 5

Riempiamo le melanzane di composto, aggiungiamo ancora un filo di olio, una spolverata di formaggio e del pangrattato. Lasciamo grigliare in forno per 5 minuti.

Utensili

  • Scavino
  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Teglia
  • Padella
  • Pala da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
429
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.