Prendete le salsicce e premendole con le mani fate uscire la carne dal budello creando delle palline, da ogni salsiccia dovrebbero uscirne 6. Fatele cuocere in una padella con l'olio, per una ventina di minuti.Lavate i friarielli sotto l'acqua corrente e tagliateli grossolanamente con le mani. In una padella dai bordi alti preparate un soffritto con due cucchiai di olio e l'aglio pelato.Quando l'olio sarà caldo aggiungete i friarielli, dopo averli scolati dall'acqua, e coprite con un coperchio più piccolo della padella in modo da schiacciarli. Fate cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti, dopodichè girate i friarielli nella padella e continuate a cuocere per un altro paio di minuti sempre tenendo il coperchio.Aggiungete ora il sale ed il peperoncino, mescolate e fate cuocere a fuoco medio, coperti, per una decina di minuti, avendo attenzione di girarli di frequente. Una volta che i friarielli saranno cotti (ovvero avranno assunto la consistenza di quelli in foto) tritateli con l'aiuto di un coltello.Mettete a bagno nell'acqua la mollica di pane. In una ciotola mettete il pane bagnato (dopo averlo strizzato con le mani), i friarielli e l'uovo e mescolate con le mani.Prendete il pangrattato e mettetelo in un piatto. Prendete un cucchiaio di impasto friarielli/pane/uova e mettetelo nel palmo della mano, aggiungete una pallina di salsiccia e create una polpetta. Passatela nel pangrattato e mettetela a riposare. Procedete a formare tutte le polpette.Passate ora a friggere le polpette di friarielli ripiene di salsiccia in abbondante olio di arachidi. Servite ancora calde accompagnate da una birra ghiacciata!
Polpette di friarielli ripiene di salsiccia

Polpette di friarielli ripiene di salsiccia

Senza Crostacei, Pesce, Semi di sesamo +3

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

15

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

35

minuti

Nutrizione

993

chilocalorie

perpersone

  • 300 g
    Friarielli
  • 350 g
    Mollica
  • 2
    Salsiccia di maiale
  • Quanto basta
    Sale
  • 3 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Peperoncino rosso
  • 1
    Uova
  • Quanto basta
    Pangrattato
  • Quanto basta
    Acqua
  • Quanto basta
    Olio di arachidi

Preparazione

Presentazione

Le polpette di friarielli ripiene di salsiccia sono un finger food sfizioso adatto sia per una cena tra pochi intimi che per una festa dove la parola d'ordine è divertimento!

Step 1

Prendete le salsicce e premendole con le mani fate uscire la carne dal budello creando delle palline, da ogni salsiccia dovrebbero uscirne 6. Fatele cuocere in una padella con l'olio, per una ventina di minuti.

Step 2

Lavate i friarielli sotto l'acqua corrente e tagliateli grossolanamente con le mani. In una padella dai bordi alti preparate un soffritto con due cucchiai di olio e l'aglio pelato.

Step 3

Quando l'olio sarà caldo aggiungete i friarielli, dopo averli scolati dall'acqua, e coprite con un coperchio più piccolo della padella in modo da schiacciarli. Fate cuocere a fuoco vivo per un paio di minuti, dopodichè girate i friarielli nella padella e continuate a cuocere per un altro paio di minuti sempre tenendo il coperchio.

Step 4

Aggiungete ora il sale ed il peperoncino, mescolate e fate cuocere a fuoco medio, coperti, per una decina di minuti, avendo attenzione di girarli di frequente. Una volta che i friarielli saranno cotti (ovvero avranno assunto la consistenza di quelli in foto) tritateli con l'aiuto di un coltello.

Step 5

Mettete a bagno nell'acqua la mollica di pane. In una ciotola mettete il pane bagnato (dopo averlo strizzato con le mani), i friarielli e l'uovo e mescolate con le mani.

Step 6

Prendete il pangrattato e mettetelo in un piatto. Prendete un cucchiaio di impasto friarielli/pane/uova e mettetelo nel palmo della mano, aggiungete una pallina di salsiccia e create una polpetta. Passatela nel pangrattato e mettetela a riposare. Procedete a formare tutte le polpette.

Step 7

Passate ora a friggere le polpette di friarielli ripiene di salsiccia in abbondante olio di arachidi. Servite ancora calde accompagnate da una birra ghiacciata!

Note

Per eliminare gli eccessi di olio della frittura non posate subito ciò che avete appena fritto sulla carta assorbente. In questo modo avrete l'effetto opposto, il cibo assorbirà l'olio e non sarà croccante. Viceversa prendete dalla padella ciò che avete appena fritto con l'aiuto di una pinza da cucina. Fatelo scolare dall'olio in eccesso per una trentina di secondi tenendolo sulla padella di cottura in modo che conservi il calore. Appoggiate poi su di una griglia.

Utensili

  • Padella
  • Coltello a lama liscia
  • Ciotola
  • Cucchiaio di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
993
kcal
Colesterolo
82
mg
 
 

Commenti (3)

3 thoughts on “Polpette di friarielli ripiene di salsiccia”

Per commentare una ricetta devi accedere.