Innanzitutto realizziamo la crema pasticcera aromatizzata agli amaretti per la farcitura: in una ciotola con una frusta elettrica, sbattere i tuorli  con lo zucchero, fino ad ottenere una crema. Aggiungere l’amido di mais setacciato e mescolare creando un composto omogeneo. In un pentolino portare ad ebollizione il latte e versarlo sul composto di uova e zucchero mescolando per bene con le fruste. Unire l’aroma alla vaniglia.Trasferire il tutto di nuovo nel pentolino e portare ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Aggiungere gli amaretti sbriciolati. Coprire a contatto con la pellicola trasparente e fare raffreddare.In una ciotola aggiungere il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero, la farina 00, il lievito, le uova e l’aroma alla vaniglia. Iniziare a lavorare con le mani l’impasto fino a creare un composto sbricioloso e ben amalgamato (evitate di lavorarlo troppo perchè se l’impasto dovesse surriscaldarsi, fareste fatica a sbriciorarlo). Prendere metà del composto sbriciolato e distribuirlo su tutta la base dello stampo (rivestito con la carta forno) schiacciando leggermente con le mani.Aggiungere la confettura di albicocche, livellare con un cucchiaio. Unire la crema pasticcera agli amaretti e coprire il tutto con il restante impasto sbriciolato. Cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° C per circa 45 minuti, fino a leggera doratura. Quando la torta sarà completamente fredda, estrarla dalla tortiera. Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.
Sbriciolata con crema agli amaretti e confettura

Sbriciolata con crema agli amaretti e confettura

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

45

minuti

Tempo totale

1:05

ore

Nutrizione

483

chilocalorie

perpersone

  • 400 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 2
    Uova
  • 130 g
    Zucchero
  • 130 g
    Burro
  • 8 g
    Lievito per dolci
  • 2 ml
    Essenza di vaniglia
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • 500 ml
    Latte
  • 4
    Tuorlo d'uovo
  • 50 g
    Amido di mais
  • 110 g
    Zucchero
  • 2 ml
    Essenza di vaniglia
  • 5
    Amaretti
  • 5 cucchiaio
    Marmellata d'albicocche
  • Quanto basta
    Zucchero a velo

Preparazione

Presentazione

La Sbriciolata con crema agli amaretti e confettura di albicocche è un dolce sfizioso, il mix perfetto tra una fragrante crostata e una torta che ci fa ritornare in mente i profumi e le atmosfere casalinghe di un tempo.

Step 1

Innanzitutto realizziamo la crema pasticcera aromatizzata agli amaretti per la farcitura: in una ciotola con una frusta elettrica, sbattere i tuorli  con lo zucchero, fino ad ottenere una crema. Aggiungere l’amido di mais setacciato e mescolare creando un composto omogeneo. In un pentolino portare ad ebollizione il latte e versarlo sul composto di uova e zucchero mescolando per bene con le fruste. Unire l’aroma alla vaniglia.

Step 2

Trasferire il tutto di nuovo nel pentolino e portare ad ebollizione mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addenserà. Aggiungere gli amaretti sbriciolati. Coprire a contatto con la pellicola trasparente e fare raffreddare.

Step 3

In una ciotola aggiungere il burro tagliato a pezzetti, lo zucchero, la farina 00, il lievito, le uova e l’aroma alla vaniglia. Iniziare a lavorare con le mani l’impasto fino a creare un composto sbricioloso e ben amalgamato (evitate di lavorarlo troppo perchè se l’impasto dovesse surriscaldarsi, fareste fatica a sbriciorarlo). Prendere metà del composto sbriciolato e distribuirlo su tutta la base dello stampo (rivestito con la carta forno) schiacciando leggermente con le mani.

Step 4

Aggiungere la confettura di albicocche, livellare con un cucchiaio. Unire la crema pasticcera agli amaretti e coprire il tutto con il restante impasto sbriciolato. Cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° C per circa 45 minuti, fino a leggera doratura. Quando la torta sarà completamente fredda, estrarla dalla tortiera. Spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

Utensili

  • Frusta
  • Pentolino
  • Pellicola
  • Ciotola
  • Stampo
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
483
kcal
Colesterolo
162
mg
 
 

Commenti (8)

8 thoughts on “Sbriciolata con crema agli amaretti e confettura”

  1. Bellissima questa sbriciolata e per me anche evocativa, mi ricorda molto quella che mia mamma mi preparava da piccola 🙂 Grazie mille per la condivisione Sara!

    1 risposta

Per commentare una ricetta devi accedere.